[ Home | Redazione | HiFi Shows | FAQ | Ampli | Diffusori | Sorgenti | Tweakings | Inter.Viste ]

Cosa c'è nella Musica reale

Gli Hz ed i dB degli strumenti musicali!

[English version]

Di recente, c'è stata un'interessante discussione sul forum inglese di TNT-Audio riguardante le prestazioni in gamma bassa. Un lettore chiedeva se il pianoforte scende fino ai 50 Hz, e ciò mi ha fatto realizzare che molti di noi non conoscono in realtà le gamme di frequenza tipiche dei vari strumenti musicali.
Nella mia ricerca ho trovato inoltre del materiale interessante in relazione all'intensità del suono, ed a cosa si deve intendere quando si parla di decibels. Pur essendo solo un breve riassunto, credo che quanto segue possa essere interessante ed utile per chiarire qualche dubbio.

Tabelle delle frequenze emesse dagli strumenti e dalla voce umana

Per ovvi motivi, si parla di strumenti acustici non amplificati. Le frequenze si riferiscono ai soli toni fondamentali. Per fare un esempio, una grande campana da chiesa tipo il "Big Ben" produce delle basse frequenze che potete "sentire" fin nello stomaco, e tuttavia gli armonici vanno ben al di là delle possibilità uditive di un essere umano.

Strumento Gamma di frequenze in Hz
Pianoforte da concerto 27.50 - 4.186.00
Basso Tuba 43.65 - 349.23
Contrabbasso 41.20 - 246.94
Violoncello 65.41 - 987.77
Viola 130.81 -1.174.00
Violino 196.00 - 3.136.00
Clarinetto 164.81 - 1.567.00
Flauto 261.63 - 3.349.30
Corno francese 110.00 - 880.00
Trombone 82.41 - 493.88
Tromba 164.81 - 987.77
Chitarra 82.41 - 880.00

Voce umana

Gamma di frequenze richieste nella lirica classica

Tipo di voce Gamma frequenze in Hz
Basso 87.31 - 349.23
Baritono 98.00 - 392.00
Tenore 130 - 493.88
Contralto 130.81 - 698.46
Soprano 246.94 - 1.174.70

interessante notare che sarebbe possibile riprodurre le frequenze fondamentali di orchestra e voce senza bisogno dei tweeter... se non fosse per gli armonici :-)

Livelli di pressione sonora

Questa è una scala semplice, basata su osservazioni tratte dalla vita di ogni giorno, un po' come la scala Beaufort per i venti. Ricordate che i dB sono in scala logaritmica, cosicchè un incremento di 3 dB significa il raddoppio della pressione sonora data, mentre un incremento di 10 dB significa decuplicarla.
Inoltre, per complicare ulteriormente le cose, l'orecchio umano non funziona in modo lineare, e percepisce un incremento di 10 dB grosso modo come un raddoppio del volume (invece dell'aumento di 10 VOLTE reale).

Livello di pressione acustica (dB) equivalente approssimato

Ricordate che l'esposizione a rumori al di sopra degli 80 dB può danneggiare PERMANENTEMENTE l'udito.

Range di pressione sonora dei principali strumenti musicali

Questa guida si riferisce al livello di pressione sonora prodotta da strumenti acustici non amplificati. Non c'è indicazione della distanza, ma credo che si riferisca ad un campo piuttosto vicino (diciamo un paio di metri).

Strumento Range misurato in dB
Grancassa 35 - 115
Piatti 40 - 110
Organo (orchestrale) 35 - 110
Pianoforte 60 - 100
Tromba 55 - 95
Violino 42 - 95

Sorprese?? Beh, non avrei mai pensato che un violino potesse produrre più pressione sonora di una metropolitana, ed il pianoforte sembra mancare sorprendentemente di dinamica.
anche rassicurante rendersi conto che pochissimi sistemi Hi-Fi possono riprodurre fedelmente la dinamica dei primi quattro strumenti (e, del resto, se lo facessero, voi vorreste essere nella stanza...??)

Copyright © 1999 Geoff Husband - http://www.tnt-audio.com
Traduzione: Francesco Ferrari

[ Home | Redazione | HiFi Shows | FAQ | Ampli | Diffusori | Sorgenti | Tweakings | Inter.Viste ]