Braccio Technics EPA-100 Mk2

[Braccio per giradischi Technics EPA-100]

Capolavoro di tecnica Technics

[English version]

Prodotto: braccio per giradischi Technics EPA-100 MK 2
Anno di produzione: 1980 circa
Disponibilità: solo usato
Produttore: Technics - Giappone
Prezzo indicativo: circa 700 euro per esemplari in buone condizioni (YMMV)
Recensore: Hartmut Quaschik - TNT Germania
Pubblicato: Giugno, 2014
Traduttore: Roberto Felletti

Primo incontro

Ho sempre desiderato questo braccio, caratterizzato da VTA on the fly, portatestina SME flessibile, asta in titanio, cuscinetti quasi privi di attrito; tutte parole di moda che contribuiscono a rendere questo braccio molto appetibile. Con una lunghezza effettiva di 25 cm (10 pollici) e un foro di fissaggio da 38 mm di diametro è capitato quasi per caso a sostituire il mio braccio Fidelity Research FR-64S montato su base B-60 VTA. Originariamente, il braccio EPA-100 era fornito con il giradischi SP-10; intorno al 1980 questa accoppiata, sistemata su una base di ossidiana, era conosciuta come Technics SL-1000. E infine, ma non meno importante, è risaputo che il Sig. VanDenHul, produttore di testine, usa tale giradischi quotidianamente per il suo lavoro. Considerando che un braccio con VTA on the fly prodotto oggi costa parecchie migliaia di euro, è evidente che un EPA-100 rappresenti un buon affare solo e soltanto se funziona in maniera ottimale.

La situazione odierna del mercato

Tramite i consueti mercatini dell'usato avrei dovuto pagare almeno 700 euro per questo braccio; acquistarlo dagli Stati Uniti o da altri posti d'oltremare sarebbe stato troppo costoso, poiché avrei dovuto pagare il 25% circa di dazi doganali. Quindi, ho aspettato un'offerta che provenisse dall'interno dell'Unione Europea; alla fine, ho trovato un EPA-100 in Danimarca e ho deciso di tentare.

Link utili, assistenza & riparazioni

Cronistoria dei prezzi su ebay

Sul sito di riparazioni di Mario Groezinger ci sono alcune interessanti foto esterne e interne.

Sul sito vinylengine.com potete trovare manuali, opuscoli e molto altro.

Assistenza & riparazioni
In Germania:

  1. Mario Groezinger
  2. Heiko Wingender Gartenstr. 40 76133 Karlsruhe Tel: 0721-8305810, email
In Europa:

Problemi da sistemare

Nonostante il venditore sostenesse che i cuscinetti e il resto fossero a posto, il braccio che mi fu consegnato non lo era affatto. Il poggiabraccio era rotto, la rotellina per la regolazione dell'antiskating era bloccata e i cuscinetti davano una certa sensazione di funzionamento discontinuo. Fortunatamente, mi ero imbattuto nella pagina di riparazione bracci del Sig. Groezinger, per cui decisi di inviargli il braccio per una revisione completa, anche se da più parti si sottolinea il fatto che i tempi di attesa possono essere molto lunghi. In seguito ho trovato un altro EPA-100 in Germania e l'ho comprato; per combinazione, esso era già stato sottoposto a revisione dal riparatore sopra citato.

Dopo cinque settimane il Sig. Groezinger mi ha rispedito il braccio, molto più in fretta di quanto previsto; in allegato avevo anche ricevuto, su cd, una documentazione fotografica dei difetti riscontrati. Alla fine disponevo di due bracci riparati dalla stessa persona. Questo mi è servito di lezione per capire che i cuscinetti di pietra dura (rubini) sono molto fragili; comunque i ricambi sono disponibili, grazie al braccio del giradischi Technics SP1210, rendendo quindi possibile l'assistenza che non è così costosa come si potrebbe pensare. A voler essere precisi, i cuscinetti di pietra dura (rubini) anzidetti sono stati sostituiti con equivalenti in acciaio inossidabile e quindi nessuno dei due bracci EPA-100 può più essere considerato originale.

Il braccio in funzione

Considerando i soldi spesi e le seccature che la delicata costruzione comporta, vale la pena darsi da fare per questo braccio? Molto semplicemente, sì! L'EPA-100 è caratterizzato da un certo grado di trasparenza e di fluidità del messaggio sonoro che scorre senza sforzi, peculiarità di pochi bracci soltanto. Le prestazioni sono semplicemente eccezionali, in gamma media come sulle alte frequenze; gli manca solo l'impatto sui bassi tipico del braccio vintage Fidelity Research. L'EPA-100 non è in grado di bilanciare testine o portatestine pesanti, perché il contrappeso è tarato solo sul peso medio; pertanto, si trova a suo agio con testine MM o MC standard che richiedono fino a 2g di forza d'appoggio verticale. Eccellenti partner sono le testine Accuphase AC-2 o Linn Karma, che risalgono allo stesso periodo di produzione, mentre la Koetsus, ovviamente, necessita di bracci con massa un po' più efficace. Se mi venisse domandato quale braccio odierno sia maggiormente equivalente all'EPA-100, risponderei il Wheaton Triplanar; il carattere sonoro e la facilità d'uso sono simili, come anche le prestazioni complessive.

Giudizio finale

Questo braccio non è per tutti. Non può essere montato su basi per bracci da 9 pollici, richiede un grosso foro di fissaggio e, aspetto più importante, deve essere messo a punto da un tecnico specializzato. Se siete alla ricerca di un EPA-100 è meglio che chiediate al venditore di spedirlo a un tecnico per una revisione. Se tutto è a posto questo braccio è fantastico e facile da usare, oltre ad essere dotato di eccellenti qualità sonore.

© Copyright 2014 Hartmut Quaschik - www.tnt-audio.com


[Trovaci su Facebook!]